CSV Cosenza

PON Inclusione sociale e lotta al disagio

Il PON Inclusione sociale e lotta al disagio ha come obiettivo primario quello di riequilibrare e compensare situazioni di svantaggio socio-economico, in zone particolarmente disagiate, nelle aree a rischio e in quelle periferiche.

 

 

 

 

ENTE EROGATORE       MIUR (PON Inclusione) 2a edizione
OGGETTO      

Avviso pubblico per progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nella aree a rischio e in quelle periferiche “Scuola al Centro” L’avviso ha come obiettivo primario quello di riequilibrare e compensare situazioni di svantaggio socio-economico, in zone particolarmente disagiate, nelle aree a rischio e in quelle periferiche. Vengono posti a finanziamento interventi destinati a gruppi di studentesse e di studenti con difficoltà e bisogni specifici e, quindi, esposti a maggiori rischi di abbandono scolastico, ma anche coinvolgendo soggetti del territorio quali enti pubblici e locali, associazioni, fondazioni.

Azioni progettuali:

  • Laboratori di potenziamento della lingua straniera;
  • Iniziative per il contrasto alla violenza nei contesti scolastici, promozione della parità di genere e lotta alla discriminazione e al bullismo;
  • Laboratori di innovazione didattica e digitale  e uso consapevole della rete; Laboratori di musica strumentale;
  • Laboratori di arte, scrittura creativa e teatro;
  • Laboratori creativi e artigianali per la valorizzazione delle vocazioni territoriali; Laboratori di educazione interculturale e ai diritti umani;
  • Laboratori di educazione finanziaria e al risparmio;
  • Laboratori di educazione alimentare;
  • Modulo formativo per i genitori.
CHI PUÒ PARTECIPARE       Beneficiari del presente Avviso sono le Istituzioni scolastiche ed educative statali.
RISORSE DISPONIBILI       Ogni progetto formativo si compone di più moduli, per un costo complessivo massimo di € 40.000,00 per gli istituti fino a 1.000 studenti e di € 45.000,00 massimo per gli istituti con più di 1.000 studenti.
MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE       La presentazione della proposta progettuale avviene accedendo nell’apposita area all’interno del sito dei Fondi strutturali 20142020, collegandosi al seguente indirizzo e caricando la documentazione richiesta entro le ore 15.00 del giorno 9 maggio 2018.
DETTAGLI       Vai al Bando