CSV Cosenza

5x1000: elenco permanente 2019 e nuove iscrizioni

Il 29 marzo l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che è online il nuovo elenco permanente 2019 del 5x1000, distinto per tipologia di enti che comprende tutti gli enti regolarmente iscritti dal 2016. Coloro che si ritrovano in tale elenco non sono tenuti a presentare di nuovo la domanda di iscrizione né la relativa dichiarazione sostitutiva.

Hanno, però, l’obbligo di presentare quest’ultima solo nel caso di variazione del rappresentante legale rispetto all’anno precedente.
Tutti gli enti beneficiari sono invitati a controllare i propri dati, utilizzando il motore di ricerca presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate in quanto eventuali errori o variazioni presenti in tale elenco  potranno essere segnalati entro il 20 maggio.

A partire dal 4 aprile 2019 gli enti (Organizzazioni di Volontariato e ASD - Associazioni Sportivo dilettantistiche) che accedono per la prima volta al beneficio e quelli che non sono inseriti nell’elenco permanente, possono procedere alla richiesta d’iscrizione esclusivamente per via telematica all’Agenzia delle Entrate fino al 7 maggio 2019.

La dichiarazione sostitutiva, invece, deve essere inviata entro il 1 luglio (termine prorogato in quanto il 30 giugno cade di domenica) dagli enti del volontariato alla competente Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate, mentre le ASD la devono inviare all’ufficio del Coni nel cui ambito territoriale si trova la rispettiva sede legale dell’Associazione.

Tutti gli enti che non siano riusciti ad assolvere, in tutto o in parte, entro i termini del 7 maggio, gli adempimenti richiesti, possono comunque presentare le domande di iscrizione e/o provvedere alle successive integrazioni documentali, entro il 30 settembre 2019, versando, con il modello F24, un importo di 250 euro.

Il Centro Servizi per il Volontariato di Cosenza offre il servizio di consulenza per la predisposizione delle comunicazioni necessarie. Per ulteriori informazioni si può inviare una email al proprio sportello di riferimento (Ionio, Tirreno, Pollino, Urbana e Hinterland) o telefonare al numero 0984.464674.

Per maggiori informazioni