CSV Cosenza

“Il cane amico dell’uomo”. Si conclude il corso a Castrovillari

Si è conclusa la seconda edizione del Corso “Il cane amico dell’uomo”, il corso formativo rivolto ai detenuti del carcere di Castrovillari. Il corso è stato organizzato dal Gruppo “Passione animali” dell’associazione “Solidarietà e Partecipazione” di Castrovillari in collaborazione con i servizi veterinari di Castrovillari dell’Asp di Cosenza e il Carcere di Castrovillari diretto dal Dott. Giuseppe Carrà. Il corso si è svolto nel mese di aprile e ha fornito ai detenuti coinvolti nell’iniziativa l’acquisizione di competenze specifiche nel settore della cura e mantenimento dei cani.

Si è discusso in particolare di salute e etologia del cane; degli obblighi di legge del proprietario e degli aspetti sanitari, organizzazione, funzionamento, lavoro e sicurezza nei canili.
L’iniziativa rientra nell’ambito di un protocollo d’intesa siglato dal Gruppo “Passione Animali”  dell’associazione “Solidarietà e Partecipazione” con la Casa Circondariale di Castrovillari al fine di coinvolgere il carcere nelle tematiche sociali quali, nello specifico, la tutela degli animali di affezione e prevenzione del randagismo.

Relatori del corso sono stati la biologa dott.ssa Mariella Buono, i medici veterinari dei servizi veterinari di Castrovillari ASP Cosenza dott. Tullio Tommaso, dott. Antonio Varcasia , dott. Pierpaolo Avolio  e l’avvocato Francesco Martire che si è occupato della parte legislativa. Ai detenuti coinvolti nell’iniziativa è stato rilasciato un attestato che potrà consentire agli stessi al termine della pena l’eventuale impiego lavorativo presso canili e strutture specializzate.