CSV Cosenza

Acri. Donazione di sangue ai tempi del Coronavirus

L’Avis (Associazione volontari italiani sangue) comunale di Acri non ferma la propria attività di raccolta sangue, anzi la rafforza durante l’emergenza Coronavirus. Sabato 28 marzo, dalle 8.30 alle 11, in piazza Purgatorio, sarà presente un’autoemoteca in cui si potrà donare volontariamente e gratuitamente il proprio sangue.

Per donare è necessario prenotarsi ai numeri 346.1021130 o 329.7237892.

L’associazione ricorda che, nella compilazione dell’autocertificazione, va indicata la voce “Situazione di necessità – donazione di sangue”. I donatori dovranno raggiungere il luogo della donazione portando con sé guanti, mascherina, il proprio tesserino Avis, le precedenti analisi e un documento di riconoscimento (carta d’identità, patente o passaporto).

Lo stesso giorno, per qualsiasi informazione o chiarimento, sarà presente personale medico specializzato. Il donatore ha diritto ad effettuare gratuitamente tutti gli esami preliminari e ritenuti necessari per la donazione dal personale medico presente.

Per ulteriori informazioni si possono contattare i numeri sopra indicati oppure si può scrivere un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..