CSV Cosenza

Autunno Erasmus +. Scopri le opportunità di Zagreus

L’associazione culturale Zagreus propone a giovani e adulti (non c’è limite di età) quattro opportunità di formazione in ambito transazionale grazie al programma europeo Erasmus +. Dal 12 al 18 ottobre a Cosenza si svolgerà il corso “MEWE – FACEMAPS. Digital storytelling tool to foster empathy and inclusion”, rivolto, in particolare, a persone che operano o sono interessati a lavorare con disabili, migranti o rifugiati o su tematiche che riguardano il genere.

Lo scopo del corso è aumentare la consapevolezza dei partecipanti sulle tecniche innovative di narrazione e consentire loro di sostenere gli utenti con cui lavorano nello sviluppo della loro personalità e del loro percorso di vita. Conosci l’inglese e vuoi partecipare? Compila il form online.

Dal 29 ottobre al 7 novembre, in Danimarca, si svolgerà il corso “Sustainable EntrepreneurShip: Sailing to Success” rivolto a 29 operatori provenienti da Romania, Bulgaria, Grecia, Italia, Macedonia settentrionale, Croazia e Danimarca. Il corso vuole fornire ai partecipanti strumenti e metodi per motivare i giovani a diventare imprenditori sostenibili e sensibilizzare sul ruolo delle imprese nello sviluppo sostenibile. Per partecipare compila questo form.

Molto accattivante è anche il corso “Game ON - Facilitating Learning Through Gaming” sull’utilizzo dei video game come strumento di educazione non formale previsto in Danimarca dal 3 al 12 novembre che coinvolgerà 31 persone provenienti da Bulgaria, Croazia, Romania, Spagna, Italia, Turchia e Danimarca. Iscriviti mediante questo form.

Infine dal 17 al 25 novembre la Danimarca ospiterà il corso sull’imprenditoria sostenibile “Sustainable EntrepreneurShip: Sailing to Success (II Activity)”, seconda parte del precedente (non è obbligatorio partecipare ad entrambi). 30 i partecipanti coinvolti provenienti da Romania, Bulgaria, Grecia, Italia, Macedonia del nord, Croazia e Danimarca. Il form da compilare per iscriversi si trova qui.

Per maggiori informazioni si può scrivere un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..