Servizio civile. “Calabria Magnanima” è il progetto delle Misericordie

Sono 74 i posti disponibili nell’ambito del progetto di servizio civile “Calabria Magnanima” in dieci Misericordie in tutto il territorio regionale. Nella provincia di Cosenza sono coinvolte le Misericordie di Cosenza, Oriolo, Trebisacce, San Sosti, San Marco Argentano, Malvito e Scala Coeli. Il progetto, della durata di 12 mesi, rientra nel programma “Salute in rete” della Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia. Le aree d’intervento sono: disabili; adulti e anziani in condizioni di disagio; pazienti affetti da patologie invalidanti e/o in fase terminale.

I ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati a diventare operatori volontari di servizio civile dovranno svolgere, tra le altre cose, attività di operatori radio e telefono, autisti, soccorritori e addetti alla gestione della sala operativa.  Gli aspiranti operatori volontari possono presentare domanda fino alle ore 14 di lunedì 15 febbraio attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/