CSV Cosenza

Grande entusiasmo per il corso sulla lingua dei segni

Hanno dimostrato grande entusiasmo i partecipanti al corso sulla lingua dei segni organizzato dal Segretario Regionale Prociv Arci Luigi Gerbasi, che per l’occasione ha coinvolto due volontari dell'associazione Val Pescara, Fabry Longo e Pino Pesante.

Hanno partecipato 38 volontari di varie associazioni del cosentino ai quali sono stati proposti i primi rudimenti di questa lingua che permette di comunicare con chi è sordo.
I volontari partecipanti hanno così richiesto di approfondire l'argomento e gli organizzatori non hanno perso tempo e stanno già pensando ad un secondo incontro.

“Ci troveremo ancora una volta in Calabria per proseguire questo percorso nell’apprendimento della Lingua dei Segni – annuncia Luigi Gerbasi visto il grande interesse che ha suscitato questo appuntamento. Per questa ragione – ha concluso – tengo a ringraziare il CSV della provincia di Cosenza e Francesco Gerbasi della protezione civile Regionale che ci hanno supportati nell’organizzazione del primo incontro”.