CSV Cosenza

Istat. Cresce il no profit (anche in Calabria)

Continua la crescita del terzo settore in Italia. Lo rileva l’Istat nell’analisi “Struttura e profili del settore no profit”. Nel 2017 le istituzioni no profit attive in Italia sono il 2,1% in più rispetto al 2016 e impiegano 844.775 dipendenti (+3,9%).

Il settore no profit continua, dunque, ad espandersi con tassi di crescita medi annui superiori a quelli che si rilevano per le imprese orientate al mercato. Rispetto al 2016, la crescita del numero di istituzioni risulta più sostenuta al sud e tra le regioni più dinamiche c’è anche la Calabria (quarto posto). L’85% è in forma di associazione, il 4,5% sono cooperative sociali, mentre per il 2,1% si tratta di fondazioni.

Sempre rispetto al 2016 crescono anche i lavoratori dipendenti e il 70% di loro è donna e lavora part - time. Per approfondimenti visita il sito