CSV Cosenza

5 per mille. Sostegno CSV

L’emergenza coronavirus ha modificato completamente non solo le nostre abitudini, ma anche il ritmo economico, amministrativo e fiscale del nostro Paese.

Molte scadenze sono state rinviate, molte iniziative sono state sospese, tante attività hanno subito uno stop. Una tra tante, la dichiarazione dei redditi che è stata prorogata al 30 settembre prossimo.

Un rinvio che da criticità può trasformarsi in opportunità per tante associazioni che hanno più tempo per investire sulla promozione e comunicazione delle loro attività al fine di incentivare i cittadini a sceglierle come beneficiarie del loro 5 per mille.

Il CSV Cosenza sta continuando ad operare accanto alle associazioni mettendo a disposizione servizi e competenze, online e per telefono.

In particolare, per quanto riguarda il 5 per mille, continua a garantire l’invio telematico per la richiesta di iscrizione nell’elenco dei beneficiari alle organizzazioni di volontariato.

Inoltre, sta lavorando ad un percorso sperimentale che, inizialmente sarà rivolto solo ad associazioni con determinati requisiti proprio per riuscire a verificarne l’efficacia e la funzionalità, per provare a supportarle in modo ancora più strutturato nell’acquisizione dei fondi del 5 per 1000.

Il percorso di accompagnamento punterà sulla trasparenza, per come indicato dalla riforma del Terzo Settore, attraverso la messa a disposizione di servizi integrati che vanno dalla programmazione alla comunicazione dei progetti realizzati, alla rendicontazione economica e sociale.

I tempi che si allungano e le scadenza prorogate possono rappresentare, dunque, l’occasione per le associazioni di concentrarsi su un lavoro più organizzato e programmato dello “strumento” 5 per mille.

Ne approfittiamo per ricordare che dal 1° aprile possono essere trasmesse le richieste per le nuove iscrizioni 2020 ovvero quelle presentate dagli enti che chiedono, per la prima volta, di entrare a far parte dei beneficiari del 5 per mille e che, quindi, non sono inseriti nell’elenco permanente degli ammessi. Leggi come fare qui.