Piani di Zona. A Paola convocazione tavolo disabilità

Diversi comuni calabresi stanno portando avanti il lavoro di consultazione del terzo settore in vista dell’avvio dei piani di zona. La diffusione del coronavirus e le conseguenti misure contenitive messe in atto per arginarlo, non hanno fatto altro che causare un aumento dell’emergenza sociale, specialmente nel Sud Italia. Ora, con la fase 3 e la ripartenza del Paese, le istituzioni locali sono ancora più impegnate nel trovare risposte adeguate ai bisogni delle fasce deboli della popolazione. Diventa essenziale, dunque, più che mai, pianificare gli interventi e i servizi sociali.

Il Comune di Paola ha convocato martedì 16 giugno, alle 15.30, il secondo tavolo tematico sulla disabilità, utile per la stesura del piano di zona 2020/2022. Si discuterà, in particolare, del dopo di noi. L’incontro è rivolto alle realtà del terzo settore che operano nel distretto socio assistenziale di Paola – Cetraro che comprende i comuni di Acquappesa, Bonifati, Cetraro, Falconara Albanese, Fuscaldo, Guardia Piemontese, Paola, Sangineto e San Lucido. 

L’incontro si svolgerà nell’auditorium Sant’Agostino di Paola, ma è possibile partecipare al tavolo in modalità telematica al fine di contrastare e contenere il diffondersi del Covid-19, connettendosi al link https://meet.google.com/mdd-that-vdi. Le associazioni interessate a partecipare devono comunque confermare propria presenza scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e per problemi tecnici, legati al collegamento, possono telefonare al numero 0982.5800208.