CSV Cosenza

Contro la violenza sulle donne. Gli eventi di Mondiversi

Il 25 novembre si celebra la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

In Calabria, nel 2022, sono già quattro le donne vittime di femminicidio. L’associazione Mondiversi, nell’occasione, ha organizzato una serie di eventi al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto i giovani a rapporti tra i generi paritari e non violenti.

Il 18 novembre, al Castello ducale di Corigliano, alle 10, si terrà una conferenza stampa a cui seguirà l’inaugurazione della mostra d’arte “Donna”. Esporranno le loro opere le artiste Anna Lauria, Nadia Martorano, Maria Curatolo e Carmela Vitella, Pina Lauria, Rossella D'aula, Maria Romeo, Daniela Petrone, Maria e Piera Tavernise. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 30 novembre, sempre al Castello ducale e l’ingresso è gratuito. Giovedì 24 novembre, alle 9.30, all’Istituto d’istruzione superiore “Nicholas Green – Falcone e Borsellino”, è previsto un incontro con l’autrice Amani el Nasif e la presentazione del suo libro “Sulla nostra Pelle”.

Infine, il 25 novembre, alle 9.30, al cinema teatro Metropol di Corigliano, si terrà un incontro con la vignettista e coautrice Carmen Guasco che presenterà il libro “Fai rumore” agli studenti delle scuole di Corigliano Rossano. Nel pomeriggio, alle 17.30, nei locali del laboratorio delle donne, nel centro storico di Corigliano, si svolgerà la presentazione del libro “La violenza sessuale – lotta agli stereotipi sulla vittima e scenario attuale” a cura di Sabrina Serra. Durante le iniziative verrà distribuito materiale divulgativo ed informativo a cura del Centro antiviolenza Fabiana e della Casa Rifugio Mondiversi.