CSV Cosenza

volontaria misericordia

Servizio civile. “Calabria Magnanima” è il progetto delle Misericordie

Sono 74 i posti disponibili nell’ambito del progetto di servizio civile “Calabria Magnanima” in dieci Misericordie in tutto il territorio regionale. Nella provincia di Cosenza sono coinvolte le Misericordie di Cosenza, Oriolo, Trebisacce, San Sosti, San Marco Argentano, Malvito e Scala Coeli. Il progetto, della durata di 12 mesi, rientra nel programma “Salute in rete” della Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia. Le aree d’intervento sono: disabili; adulti e anziani in condizioni di disagio; pazienti affetti da patologie invalidanti e/o in fase terminale.

I ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati a diventare operatori volontari di servizio civile dovranno svolgere, tra le altre cose, attività di operatori radio e telefono, autisti, soccorritori e addetti alla gestione della sala operativa.  Gli aspiranti operatori volontari possono presentare domanda fino alle ore 14 di lunedì 15 febbraio attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/

  • Scritto da Lory Biondi
  • Visite: 258
mascherine

Bambi. Doni e mascherine in ospedale

L’associazione Amici dei BAMBIni della Chirurgia Pediatrica ha consegnato, in occasione del Natale, ai bambini ricoverati all’ospedale di Cosenza doni personalizzati in base alla fascia di età.

A differenza degli altri anni, i pacchi non sono stati distribuiti in reparto, bensì consegnati all'esterno al personale. Insieme ai tradizionali giocattoli sono state distribuite anche le prime cento mascherine chirurgiche disegnate e colorate per bambini e sessanta per il personale medico e paramedico. 

  • Scritto da Lory Biondi
  • Visite: 208
natale pandottone

Arriva anche a Cosenza il Pandottone di AISM

Il Natale si avvicina ed ecco che anche l’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Cosenza offre il Pandottone di AISM. Si tratta di un panettone realizzato con uvetta, cedro candite e scorse di arancia e un soffice pandoro, confezionati dalla Pasticceria Bonifanti.  In cambio di un contributo minimo di 10 euro si potrà ricevere il panettone o il pandoro da 500 grammi l’uno. In cambio di un contributo di 20 euro, invece, si riceveranno entrambi in confezione regalo.

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 206