CSV Cosenza

Computer

Il progetto di inclusione digitale di Salviamo Campana

The Digit@l Bell. È il nome del progetto ideato dal Comitato Salviamo Campana finanziato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e dalla Regione Calabria attraverso il quale l’associazione ha avviato corsi di inclusione digitale. L’obiettivo era quello di promuovere un’educazione equa e di qualità, offrendo al maggior numero di persone una opportunità di apprendimento.

È stato allestito un ambiente multimediale creativo ed innovativo nel quale si sono svolte lezioni di informatica di base, utilizzo di drone e stampante 3D, video-editing, di lingua inglese e cultura generale. Alcuni hanno avuto anche la possibilità di essere seguiti per portare a termine gli studi della scuola dell’obbligo. Le attività non si sono fermate nemmeno con la diffusione del Covid19 che ha impedito ai corsisti di recarsi fisicamente presso il laboratorio. Il Comitato ha prontamente avviato un lavoro di e-learning con la creazione di classi online e dotando di computer i partecipanti che ne erano sprovvisti. Molti i cittadini che hanno aderito con entusiasmo.

I volontari Virginia Ioverno, Mariafrancesca Pizzuti, Domenico Ausilio, Antonello Callieri e il presidente Pasquale Gentile dichiarano congiuntamente: “guidati dalla convinzione che la cultura salverà la nostra terra, continueremo ad impegnarci per una lotta alle discriminazioni sociali, creando e lasciando ai nostri compaesani strumentazioni utili per un futuro più all’avanguardia e prospero”.

  • Scritto da Lory Biondi
  • Visite: 323
bookcrossing

Bookcrossing a Corigliano-Rossano

Prendere in prestito dei libri con la metodologia del book-crossing. È l’attività organizzata nell’ambito del progetto “Ancora di parole: un porto aperto alle culture!” sostenuto da Fondazione CON IL SUD e dal Centro per il Libro e la Lettura, promosso dalla cooperativa sociale CSC – Credito senza confini, dall’associazione Torre del Cupo e da Idee in Movimento, che intende mettere in rete le biblioteche del Comune di Corigliano-Rossano rafforzando i servizi offerti e garantendo l’accessibilità, in un’ottica di inclusione sociale, ai soggetti più vulnerabili (famiglie e minori italiani e stranieri).

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 281
Viva la Vida plastic free

Plastic free. Borracce per alunni di Sibari

Viva la Vida ha donato, nei giorni scorsi, a tutti i bambini della scuola primaria Zanotti Bianco, plesso di Sibari, le borracce di alluminio utili per bere acqua ed altre bibite.

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 217