Le iniziative di ASSAPLI ed ENSA

A circa un anno di distanza dall'iniziativa del gelato solidale nell'ambito della quale, durante il primo lockdown, le associazioni ENSA (Ente Nazionale Salvaguardia Ambiente) e ASSAPLI (Associazione appartenenti polizia locale italiana) avevano donato 8 chilogrammi di gelato al seminario diocesano di Cassano allo Ionio, i volontari sono tornati, il 23 marzo, dal vescovo della Diocesi, Francesco Savino che questa volta li ha accolti personalmente e non in collegamento da remoto.

Si è così riproposto il gesto di amicizia dello scorso anno grazie alla generosità della gelateria Barbarossa di Villapiana Lido. Alla consegna erano presenti Flaviano Giannicola, presidente dell’ENSA, Gaetano Vincenzi, titolare della gelateria e Gaetano La Vitola e Giuseppe Gaudio, coordinatori del Corpo volontario vigilanza civica ASSAPLI. 

L’ASSAPLI ha inoltre organizzato, sempre a Villapiana, nei locali della gelateria Barbarossa, il premio omonimo. Nell’occasione sono stati premiati coloro che si sono impegnati sul tema della sicurezza stradale tra cui Rocco Carlomagno, presidente del Rotary Club di Trebisacce, il maestro gelatiere Gaetano Vincenzi e Flaviano Giannicola, presidente ENSA. Attestati di merito sono stati assegnati anche al comandante della Polizia municipale di Villapiana, Andrea Brunetti e al presidente ANGRI, Angelo Cosentino, oltre che ai volontari Gaetano La Vitola e Giuseppe Gaudio, nonché alla stessa gelateria.